08 Apr.2024
By: We.Do.
967arch interpreta per DVO spazio e progetti

967arch interpreta per DVO spazio e progetti per il nuovo ufficio Ibrido

Intercettare la nuova identità ibrida degli spazi di lavoro, nonché di vita, è da sempre una priorità per Dvo che ha ripensato l’organizzazione ed evoluzione degli ambienti di lavoro, identificandoli come spazio di relazione e di collaborazione.

Questa evoluzione si orienta e si attiva su due asset strategici dell’azienda, quella del prodotto e del servizio ma anche quello del progetto con una particolare attenzione alle nuove funzioni collaborative dell’ufficio, più aperto alla condivisione, alla formazione, alla concentrazione e al benessere.

DVO e 967arch hanno recentemente iniziato la collaborazione professionale con l’obiettivo di sviluppare una nuova collezione di design, da affiancare ai sistemi che l’azienda friulana offre sul mercato office.
La sintonia progettuale tra le due strutture ha immediatamente portato ad un coinvolgimento dello studio milanese per la rivisitazione dello spazio espositivo di DVO nel cuore di Milano.

Si tratta della traduzione fisica di un comune approccio estetico e concettuale che contempla una percezione più aperta del mondo office, abbracciando altri campi quali quello scenografico, artistico e della comunicazione oltre naturalmente a quello del design.

Connessioni e relazioni con altri mondi, più che contaminazioni. Condivisione di esperienze complementari finalizzate ad una più aperta percezione dell’ambito ufficio, luogo fisico di relazioni, interazione e cultura del fare.

DVO, parte di WEDO Holding, sposa quindi la “corporate culture” del gruppo per cui innovare, crescere e coinvolgere sono i principi guida per ampliare gli orizzonti creativi, di progetto e di comunicazione. Presente sia al Salone Workspace di Parigi che Fuorisalone di Milano 2024, DVO lancia il nuovo brand manifesto MEWE (Job as a life journey from me to we) un acronimo che vuole dare priorità all’esperienza di coloro che vivono l’ufficio tutti i giorni, rendendolo una destinazione unica, dinamica ed inclusiva.
967arch, da sempre attenta al progetto come luogo di suggestione oltre che fisico ed estetico, offre in questo contesto la sua esperienza ventennale maturata nell’ambito del design e dell’architettura, nei settori dell’office, dell’hospitality e del retail.

Author